Home » Risorgimento Firenze » I luoghi (pagina 4)

I luoghi

Luoghi simbolo, fiorentini e non.

Il Giardino dei semplici

Via Pier Antonio Micheli, 3,   Guerre e alluvioni, gelate e trombe d’aria: il Giardino dei Semplici, sezione del museo di Storia Naturale dell’Università degli Studi di Firenze, ha condiviso tutto con Firenze, la buona e la cattiva sorte. E solo quando si è accorta di averlo perso, la città si è ricordata di amarlo. Riportandolo a nuova vita. Oggi ...

Leggi Articolo »

Curtatone
Un luogo di memorie risorgimentali e di oasi naturalistiche

Curtatone è delimitato a nord dal fiume Mincio che proprio entrando nel suo territorio si allarga a formare il lago superiore, primo dei laghi che contornano la città di Mantova. Ne consegue che  alcune frazioni del comune di Curtatone sono inserite nel parco del Mincio Costituito da diverse frazioni (il municipio è a Montanara), il comune di Curtatone è stato ...

Leggi Articolo »

Piazza Massimo d’Azeglio

è una grande piazza rettangolare e alberata del centro storico di Firenze. L’area in cui sorse il giardino si  chiamava fino a metà Ottocento Mattonaia, all’interno della cerchia della mura a nord-est di Firenze tra l’antica Porta A Pinti e Porta alla Croce ( attuale Piazza Beccaria),  con orti ed abitazioni popolari, ma soprattutto i poderi di pertinenza della villa ...

Leggi Articolo »

Villa del Poggio Imperiale

Firenze, piazzale del Poggio Imperiale   La villa di Poggio Imperiale sorge a ridosso dell’Oltrarno fiorentino sulla collina di Arcetri, all’esterno delle antiche mura della città che comprendono il vicino giardino di Boboli. Si colloca a circa un chilometro dal piazzale di porta Romana e a due da palazzo Pitti, risiedendo dunque in un contesto di forte pregnanza storica nonché ...

Leggi Articolo »

Giardino dell’Orticoltura a Firenze

Via Bolognese, 17 con un ingresso prospiciente a via Vittorio Emanuele.   Nel 1852, constatato il diffondersi della pratica per l’arte del giardinaggio, l’Accademia dei Georgofili nominò una Commissione con l’incarico di formare in Toscana una Società d’Orticoltura. Da qui nasce l’esigenza dell’attivazione di un Orto o Giardino Sperimentale, che si potrà concretizzare nel 1859, anno in cui alla Società, ...

Leggi Articolo »

Il giardino di Boboli

Il giardino di Boboli è il parco che si trova sul retro di Palazzo Pitti, la residenza dei Medici che poi passò ai Lorena e infine ai Savoia. Si tratta di un grande spazio verde che si estende su 45.000 metri quadrati ed è un meraviglioso esempio di giardino all’italiana di cui i fiorentini possono godere gratuitamente (a loro basta esibire ...

Leggi Articolo »

La Biblioteca Pietro Thouar a Piazza Tasso a Firenze

La Biblioteca Pietro Thouar si trova in piazza Tasso, al numero civico 3, all’interno del complesso delle Ex-Leopoldine, scuole fondate nel XVIII secolo dal Granduca Pietro Leopoldo di Lorena, dove in origine nel Medioevo c’era la chiesa ed il convento di San Salvatore a Camaldoli, nel quartiere di San Frediano, nella zona dell’Oltrarno. La Biblioteca Pietro Thouar è una biblioteca ...

Leggi Articolo »

La palazzina de’ Servi

Via Gino Capponi 9 Firenze. Situata sul retro del convento della basilica della Santissima Annunziata, prende il nome proprio dall’ordine dei Servi di Maria, che qui avevano il proprio orti. Dalla via in realtà si accede solo al giardino, mentre l’ingresso vero e proprio dell’edificio si trova in direzione sud, preceduto da un prospetto porticato con colonne. Si tratta di ...

Leggi Articolo »

Il Museo della Misericordia di Firenze

Piazza del Duomo, 20, 50122 Firenze Il 20 gennaio 2016 – nell’ambito delle celebrazioni per il Santo patrono San Sebastiano – è stato inaugurato il nuovo Museo della Misericordia, posto al quarto piano della Sede in piazza Duomo. Il percorso museale si snoda in 14 sale, distribuite in circa 600 metri quadri e la scelta delle opere, dei documenti d’archivio ...

Leggi Articolo »

Museo Bardini

via de’ Renai 17, angolo  piazza dei Mozzi Firenze Il Museo prende il nome dal suo ideatore Stefano Bardini (1836-1922), il più autorevole antiquario italiano, che dopo anni di intensa attività commerciale, decise di trasformare la propria collezione in museo e di donarla al Comune di Firenze. Il palazzo, sede del museo, fu acquistato e ristrutturato dallo stesso Bardini nel ...

Leggi Articolo »

Villa Bardini

Villa Bardini, già villa Manadora, si trova sulla costa San Giorgio 2 a Firenze. Oggi è un centro espositivo che ospita mostre temporanee, il Museo Capucci ed il Museo Annigoni.

Leggi Articolo »

TRACCE DI FIRENZE – Palazzo Vecchio racconta la città

Più spazio all’arte e alla storia di Firenze. Il museo di Palazzo Vecchio  dal 2012 ha aperto una nuova sezione espositiva ospitata in due sale al piano terra . che si chiama “Tracce di Firenze”, un racconto per immagini della città e del suo sviluppo urbanistico e architettonico Tracce di Firenze  è  appunto una nuova sezione espositiva che intende offrire al pubblico ...

Leggi Articolo »

Il Museo della Specola

Il Museo della Specola, in via Romana a Firenze, è una delle sezioni del Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze ed è il più antico museo scientifico d’Europa. In particolare proprio in questo edificio (palazzo Torrigiani, già Bini) si trovava il nucleo centrale delle collezioni quando fu istituto il museo nel 1775, mentre oggi, dopo la separazione delle collezioni, ...

Leggi Articolo »

La Casa del Manzoni nel cuore di Milano

“… verrà tempo di migliore età che la nostra, che gli uomini si recheranno a visitare la casa di questo grande italiano, come luogo sacro…” (N. Tommaseo) Nella sua lunga esistenza Alessandro Manzoni ha vissuto in molte case, ma l’unica che possa essere considerata veramente sua è quella di via Morone 1. Dopo il matrimonio con Enrichetta Blondel (1808) e ...

Leggi Articolo »

Museo minerario del parco naturalistico di Gavorrano

Alla scoperta della vita di un minatore A pochi chilometri dal Golfo di Follonica, sulle pendici del Monte Calvo, fino a qualche decennio fa era ancora attiva una delle più importanti miniere di pirite d’Europa. Attualmente l’intero bacino minerario di Gavorrano, i vecchi edifici, le cave di pietra sono stati recuperati e convertiti nel vasto complesso museale del Parco di ...

Leggi Articolo »

Il castello Pasquini

Castiglioncello, comune di Rosignano Marittimo. Il Castello Pasquini viene edificato a partire dal 1889 dal Barone Lazzaro Patrone, spregiudicato imprenditore arricchitosi col commercio del guano sudamericano, sulla proprietà di Diego Martelli, costretto a vendere le sue tenute di Castiglioncello e di Castelnuovo della Misericordia per le disastrate condizioni economiche. La costruzione, affidata ad una famiglia di Castelnuovo della Misericordia, i ...

Leggi Articolo »

Museo civico Giovanni Fattori

Villa Mimbelli   Via S. Jacopo in Acquaviva Livorno   Il Museo civico Giovanni Fattori è una struttura museale di Livorno; ha sede nella suggestiva cornice di Villa Mimbelli ed è stato inaugurato nel 1994 alla presenza dell’allora Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro. Il museo ospita una ricca raccolta di dipinti di Giovanni Fattori e di altri macchiaioli e postmacchiaioli; ...

Leggi Articolo »

Museo di Palazzo Pretorio

Il Granduca Pietro Leopoldo di Lorena nel 1788 espresse l’intento di creare una scuola del gusto per i futuri artisti, che sfociò nella creazione nel1858 di una prima collezione ospitata inizialmente nel vicino Palazzo Comunale. Aperto nel 1912 nelle stanze di Palazzo Pretorio, il Museo raccoglie molte opere d’arte che spaziano dal Medioevo all’Ottocento. Fra queste vanno ricordati alcuni polittici ...

Leggi Articolo »

Museo delle Statue Stele Lunigianesi Augusto Cesare Ambrosi
Castello del Piagnaro di Pontremoli (Massa)

  Chiarezza del percorso, eleganza, reperti unici al suo interno. E’ stato inaugurato alla fine di giugno il “nuovo” volto del «Museo delle Statue Stele Lunigianesi Augusto Cesare Ambrosi», punto di riferimento della megalitica europea e fiore all’occhiello nell’offerta museale dedicata alla scultura preistorica. Le Statue Stele sono, infatti, monumenti in pietra arenaria di età preistorica che raffigurano in maniera ...

Leggi Articolo »

Casa Buonarroti

Casa-museo di Firenze, dedicata a Michelangelo e ai suoi discendenti che qui vissero abbellendo la dimora. Si trova in via Ghibellina 70, all’angolo con via Buonarroti. Museo e monumento, luogo della memoria e della celebrazione del genio di Michelangelo, e insieme fastoso apparato barocco ed esposizione delle ricche collezioni d’arte della famiglia, la Casa Buonarroti offre, in primo luogo, l’emozione ...

Leggi Articolo »