Home » Tag Archivi: bellezza

Tag Archivi: bellezza

Gli stabilimenti Balneari Pancaldi di Livorno

La storia dei Pancaldi Acquaviva come unico stabilimento balneare risale al 1924, anno in cui le due strutture, in origine separate da un canale, furono riunite, per mezzo del grande arenile, in un solo complesso che l’Indicatore Tascabile del 1925 ricorda come Lo stabilimento più grandioso del mondo. I primi bagni a sorgere tra il Largo Bellavista e l’Ardenza furono ...

Leggi Articolo »

La bellezza. Petit tour del Mugello mediceo

  Autore     Riccardo Nencini Editore    Polistampa Data         giugno 2018 Pagine      360 Formato:  brossura Prezzo     € 22,00   Questo lavoro di Riccardo Nencini, non esattamente un libro di storia né una guida turistica, è invece un atto di lucido, concreto, appassionato amore per la propria terra: una terra bellissima anche se “ballerina“, una terra di borghi d’antica vita civica e di ...

Leggi Articolo »

La Bora che divide l’Istria

Cristina Battocletti  Sole 24 ore 4 febbraio Nelida Milani e Anna Maria Mori sono sorelle di uno stesso ventre che non esiste più se non geograficamente, l’Istria: una striscia di terra tra il Golfo di Trieste e quello del Quarnero, che fu italiana dal Trattato di Rapallo del 1920 al Trattato di pace di Parigi del 1947. Bora. Istria, il ...

Leggi Articolo »

Una Porta per Firenze

L’ex scuola carabinieri sarà la porta di Firenze. Così secondo il Comune di Firenze dovrebbero diventare i grandi spazi vuoti del complesso di Santa Maria Novella, dove fino al dicembre 2016 era ospitata la scuola sottufficiali dei Carabinieri. Così si evince dalle sette idee e quattro linee guida per usare e valorizzare i giganteschi spazi vuoti del complesso di Santa ...

Leggi Articolo »

Legati da una cintola -L’Assunta di Bernardo Daddi e l’identità di una città

Museo del Palazzo Pretorio Prato 8 settembre 2017 / 28 febbraio 2018   Un simbolo religioso e civile, fulcro delle vicende artistiche di Prato ed elemento cardine della sua identità: la Sacra Cintola, la cintura della Vergine custodita nel Duomo che per secoli è stata il tesoro più prezioso di Prato, è al centro del nuovo allestimento del Museo di ...

Leggi Articolo »

LA BELLEZZA DA RICONQUISTARE

Lettera al Direttore del Corriere Fiorentino Giovanna Lori Corriere Fiorentino 5 gennaio Caro direttore, innanzitutto complimenti per il suo bell’articolo pubblicato sul Corriere Fiorentino di martedì  2 gennaio 2018 sul degrado vergognoso in cui versa Bellosguardo.  Io, da fiorentina innamorata della mia città, nel gennaio del 2017, accompagnando mio genero e mia figlia che vivono all’estero a contemplare la vista ...

Leggi Articolo »

Fardelli d’Italia e qualche lampo

Esce per Einaudi una sorta di appassionato viaggio letterario nella nostra penisola, segnato dall’amarezza per il presente. Corrado Augias tesse una geografia della memoria nel nostro Paese

Leggi Articolo »

UN’ETERNA BELLEZZA

Il canone classico nell’arte italiana del primo Novecento 2 luglio – 5 novembre 2017  MART Rovereto   Dopo la fine del primo conflitto mondiale, in Italia si affermano l’idea di una classicità e la ricerca di un canone volti a creare una nuova modernità. Metafisica,Novecento italiano e Realismo Magico sono l’espressione di un rinnovato dialogo con la tradizione. Attraverso capolavori ...

Leggi Articolo »

YTALIA – Energia Pensiero Bellezza

Firenze, Forte di Belvedere 2 giugno –  1 ottobre 2017   Ytalia è un grande e ambizioso progetto che vive Firenze come un unico grande e diffuso sistema di arte contemporanea, per mettere in scena un dialogo tra patrimonio storico artistico di conclamata bellezza con i segni e le forme dell’arte del secondo Novecento e del presente: realtà quotidiana e ...

Leggi Articolo »

I capolavori in porcellana della manifattura di Doccia in mostra al Bargello

Dal 18 maggio, e fino al 1 ottobre 2017, sarà possibile ammirare nelle sale espositive del Museo Nazionale del Bargello la mostra La fabbrica della bellezza: la manifattura di Doccia e il suo popolo di statue, la prima mostra realizzata in Italia sulle statue di porcellana prodotte dalla Ginori, e sulle loro fonti. Fondata nel 1737 dal marchese Carlo Ginori ...

Leggi Articolo »

60 anni di umanesimo scientifico

Armando Massarenti    Il sole 24 ore 16 aprile E’ il 25 aprile 1945. Ludovico Geymonat vuole che nel colophon dei suoi Studi per un nuovo razionalismo, usciti per un piccolo editore (Chiantore), ci sia scritta, ben chiara, proprio quella data. La Liberazione doveva essere anche una liberazione da una morsa culturale in cui è stretto un Paese che ha abbracciato ...

Leggi Articolo »

Così il turismo è come veleno. Lo Stato salvi Venezia e l’Italia

Ernesto  Galli della Loggia   Corriere della Sera 14 febbraio A costo di apparire ripetitivi e noiosi, a costo di doversi sentire dire che bisogna occuparsi come al solito di «ben altro», non bisogna stancarsi invece di dirlo e di scriverlo: il nostro patrimonio urbano, paesaggistico e artistico è sull’orlo del collasso. E di questo collasso, delle sue cause e dei ...

Leggi Articolo »

Le piazze di Firenze e l’arte contemporanea

Firenze  tra il XIII ed il XIV secolo ebbe un grande sviluppo urbano grazie all’affermazione di una società mercantile e manifatturiera ed alla presenza di chiese e conventi di ordini religiosi, arrivati in città a riaffermare i valori cristiani contro il predominio tra i fiorentini di interessi meramente materiali ed economici. Nacquero allora le grandi piazze che conosciamo oggi da ...

Leggi Articolo »

Il fascino del treno

Piccole divagazioni di viaggio tra binari e stazioni Autore   Romano Vecchiet Editore  Ediciclo Collana  Piccola filosofia di viaggio Anno      2016 Pag.        96 Prezzo    Euro 8,50 Viaggiare in treno significa lasciare scorrere lo sguardo sul mondo che scorre lateralmente, dal finestrino. Ma anche vivere quel movimento con gli altri, gli sconosciuti compagni di viaggio, in un rapporto unico e magico insieme. ...

Leggi Articolo »

WINCKELMANN, FIRENZE E GLI ETRUSCHI
il Padre dell’Archeologia in Toscana

Museo archeologico Firenze, Piazza Santissima Annunziata 9 b 26 maggio2016/ 30 gennaio 2017 La mostra è l’occasione per ripensare il ruolo di Winckelmann come fondatore della moderna archeologia e iniziatore di una nuova concezione estetica. Per lo studioso tedesco fu decisivo, negli anni della maturità, il soggiorno a Roma (1755-1768) che gli consentì, attraverso la visione diretta di tanti capolavori ...

Leggi Articolo »

La bellezza perduta nelle nostre città

Ernesto Galli della Loggia  Corriere della sera 9 ottobre A chi appartengono Firenze, Roma, Venezia, i grandi luoghi della bellezza italiana? A chi anche quelli meno noti, i tanti borghi sparsi nella Penisola, per esempio quelle autentiche gemme dell’Umbria che sono Bevagna e Montefalco? Chi ha titolo a decidere del loro destino? si chiede inevitabilmente chi oggi visita questi luoghi ...

Leggi Articolo »

Le vedute di un patriota

Romantico e anticonformista per tutta la vita inseguì un suo ideale di vita artistica e politica. A 150 anni dalla morte di Ippolito Caffi e dall’annessione di Venezia e del Veneto all’Italia, una grande mostra celebra il più innovativo vedutista dell’Ottocento, visionario e patriota. Per la prima volta dopo cinquant’anni, esposto per intero il fondo di oltre 150 dipinti donato ...

Leggi Articolo »

Museo degli Innocenti,

piazza SS. Annunziata 13, Firenze   Dal 1400 l’Istituto degli Innocenti di Firenze accoglie, educa e tutela i bambini. È l’istituzione pubblica italiana più antica con questo scopo. Sei secoli fa l’edificio fu eretto su progetto di Filippo Brunelleschi che sperimentò un nuovo linguaggio architettonico, semplice e austero, dando così il via all’architettura rinascimentale. Nel corso degli anni sono stati ...

Leggi Articolo »

Il Lungarno Torrigiani

Il lungarno Torrigiani, è quel tratto della sponda sud dei lungarni fiorentini che va da  piazza piazza Santa Maria Soprarno al ponte alle Grazie. Dal lungarno si gode una straordinaria vista sugli  Uffizi, il Corridoio Vasariano, il Ponte Vecchio, la Camera di Commercio e più lontano il Lungarno della Zecca Vecchia con l’omonima Torre. All’angolo di ponte alle Grazie c’e ...

Leggi Articolo »

Villa del Poggio Imperiale

Firenze, piazzale del Poggio Imperiale   La villa di Poggio Imperiale sorge a ridosso dell’Oltrarno fiorentino sulla collina di Arcetri, all’esterno delle antiche mura della città che comprendono il vicino giardino di Boboli. Si colloca a circa un chilometro dal piazzale di porta Romana e a due da palazzo Pitti, risiedendo dunque in un contesto di forte pregnanza storica nonché ...

Leggi Articolo »