Home » Risorgimento Firenze (pagina 30)

Risorgimento Firenze

LA POLITICA DEI COLORI

Emozioni e passioni nella storia d’Italia dal Risorgimento al ventennio fascista Autore Maurizio Ridolfi Editore Le Monnier Anno    2015 Pag.     342 Prezzo Euro 26,00 La storia dei colori ci racconta l’evoluzione delle mentalità sociali e culturali. Ad un certo punto della loro storia la politica se ne impadronì. Nel volume, in un orizzonte comparativo ed europeo, la rappresentazione del politico ...

Leggi Articolo »

LA TRIPLICE ALLEANZA TRATTATO MOLTO DISCUSSO

Lettere a Sergio Romano Corriere della Sera 10 Giugno Cento anni fa l’Italia entrava in guerra per combattere contro i nemici austriaci che occupavano le nostre terre irredente. L’Italia ha fatto il suo dovere affrontando con coraggio il nemico storico. Ma come mai aveva stretto con lui la Triplice Alleanza? Non mi pare un atto coerente. Mi immagino la sua ...

Leggi Articolo »

De Sanctis

Autore Paolo Orvieto Editore Salerno Anno 2015 Pag. 263 Prezzo Euro 15.00 Nel 2017 si celebra il bicentenario della nascita di un grande italiano, Francesco De Sanctis (1817-1883), al quale è stato attribuito il non piccolo merito di essere stato il vero fondatore della critica italiana, grazie alla sua produzione saggistica e alla fondamentale Storia della letteratura italiana (1870-’71). È ...

Leggi Articolo »

Migranti, folklore e dibattiti utili

Ernesto Galli Della Loggia Corriere della Sera 9 giugno Chi l’avrebbe mai detto che sarebbe stato proprio un federalista doc, uno dei capi di quei leghisti che da anni ci fanno una testa così sui mitici «territori», sulle loro esigenze e sui loro diritti inalienabili, a farci sapere che in realtà quanto sopra vale sì per i «territori», ma solo ...

Leggi Articolo »

Commemoriamo degnamente i caduti della Grande Guerra!

La Nazione che dimentica i suoi eroi  sarà essa stessa dimenticata” (Calvin Coolidge) …Lo stato di degrado delle tombe che abbiamo visto a Trespiano è veramente notevole. Quella di  Luigi Michelet sudicia, con il lumino rotto e penzolante, senza energia elettrica. Aggiungo anche quello del monumento al Fante sito nella Piazza di Rovezzano, esattamente di fronte a casa mia, vandalizzato ...

Leggi Articolo »

1914, L’ITALIA NEUTRALE MA NON FU UN TRADIMENTO

LETTERE A SERGIO ROMANO Corriere della Sera 5 maggio Dopo quanto è stato detto e scritto sulla Triplice in occasione del centenario dell’ingresso dell’Italia nella Grande guerra, vorrei ricordare che l’Alleanza era esclusivamente difensiva e quindi non impegnava gli altri in caso di attacco quale fu quello alla Serbia. Del resto fin dal 1908 la Triplice era stata intaccata dall’annessione ...

Leggi Articolo »

Ascesa e declino
Storia economica d’Italia

Autore Emanuele Felice Editore Il Mulino Anno     2015 Pag.       392 Prezzo   Euro 18 «Se la storia dell’economia italiana può insegnarci qualcosa, la strada per evitare il declino non può che essere una: dotarsi degli stessi fondamentali su cui poggiano le economie forti del continente. È la strada più difficile da seguire per la classe dirigente − politica e imprenditoriale − ...

Leggi Articolo »

DISERTORI E COMBATTENTI: L’ITALIA A CAPORETTO

Lettere a Sergio Romano   Corriere della Sera 29 maggio Ho letto che c’è un disegno di legge che si propone di scagionare i condannati a morte per diserzione durante la Grande Guerra. Un atto simile mi ricorda quelli della Santa Sede che a distanza di secoli chiede perdono per le vittime bruciate sui roghi per eresia. Ma sono stati uomini ...

Leggi Articolo »

CERAMICA Manifatture fiorentine 1880-1920
Collezione Bruno Caini

Dal 15 aprile al 15 luglio allo Spazio Mostre Ente CR Firenze Esposti 140 capolavori e allestita una “tavola da parata” in occasione di Expo 2015. Ceramiche e maioliche fiorentine realizzate tra il XIX e il XX secolo. Il patrimonio del collezionista (oggi scomparso) Bruno Caini, per la prima volta diventa fruibile al pubblico grazie alla mostra “Ceramica. Manifatture fiorentine 1880-1920. ...

Leggi Articolo »

Chi ha paura della Classe dirigente?

Nelle recenti polemiche sulla Buona scuola con proteste sindacali e manifestazioni in piazza di insegnanti, genitori e studenti contro la riforma del governo è stata contestata soprattutto la figura del preside, che nel decreto legge assumerebbe un potere eccessivo o da superburocrate, incapace di capire i reali problemi della scuola o peggio da occhiuto padrone, pronto a favorire gli amici ...

Leggi Articolo »

Più che Lutero c’è mancato l’assolutismo

Elzeviro di Giovanni Belardelli Corriere della Sera 22 maggio Riletto oggi, La monarchia socialista, il libro più noto di Mario Missiroli che ora torna in libreria a cura di Francesco Perfetti (Le Lettere, pp. 138, €15), può apparire come un testo abbastanza irritante. I giudizi schematici e paradossali di cui è infarcito (Cavour «clericale», il socialismo«eminentemente reazionario», Pio X «maestro ...

Leggi Articolo »

La commemorazione di Curtatone e Montanara al Cenacolo di Santa Croce

Venerdì 29 maggio 2015, ore 17.00 Sala del Cenacolo di Santa Croce Firenze, Piazza Santa Croce, 16   Polonia e Italia: Storie di Libertà Il 29 maggio è la giornata della ricorrenza della battaglia di Curtatone e Montanara che segnò, nel 1848, un momento significativo nella storia della Toscana e di Firenze nel percorso per l’indipendenza italiana. Da 4 anni il ...

Leggi Articolo »

Nino Tirinnanzi – Metafisica della bellezza

Galleria d’arte moderna   Palazzo Pitti 10 maggio 2015 / 07 giugno 2015 Firenze rende omaggio a Nino Tirinnanzi, uno degli artisti più significativi del secondo Novecento. Il 10 maggio 2015, nelle sale dell’Andito degli Angiolini della Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti, si apre la mostra Nino Tirinnanzi Metafisica della Bellezza, curata da Giovanni Faccenda. L’esposizione, a sette mesi di ...

Leggi Articolo »

Appello al Parlamento
Dedicate il 24 maggio alla commemorazione dei 100 anni della Grande Guerra

Marcello Veneziani Corriere della Sera 19 maggio Sarà possibile aspettarsi dalle istituzioni e soprattutto dal Parlamento che il 24 maggio prossimo sia ricordato solennemente il centenario della Prima guerra mondiale? Lo dico ricordando la giornata speciale dedicata nell’aula di Montecitorio dalla presidente della Camera Laura Boldrini ai settant’anni della Liberazione, con la partecipazione delle massime autorità dello Stato, a partire ...

Leggi Articolo »

Versus i riformisti
La rivoluzione sociale di Labriola

Giuseppe Bedeschi         Il Sole 24 ore Domenica 17 maggio Giustamente il giovane storico Giorgio Volpe, nella sua scrupolosa ricostruzione (basata su ampie letture e ricerche, anche archivistiche) del “sindacalismo rivoluzionario in Italia”, sottolinea la provenienza meridionale della maggior parte dei suoi esponenti. Infatti Arturo Labriola ed Ernesto C. Longobardi erano nati a Napoli, Enrico Leone a Pietramelara (Caserta), Sergio Panunzio ...

Leggi Articolo »

Firenze e le Esposizioni; le Esposizioni a Firenze.

Accademia dei Georgofili di Firenze   Firenze e le Esposizioni; le Esposizioni a Firenze. Agricoltura, Scienza, Alimentazione (1851-1911)   “Che cos’è un’Esposizione Universale? È il mondo che si incontra”. Questa frase di Victor Hugo, detta in occasione dell’Esposizione parigina del 1867, riassume il percorso della mostra proposta in concomitanza con l’EXPO di Milano. I temi esposti nella mostra – agricoltura, ...

Leggi Articolo »

Novecento d’Europa

Autore     Simona Colarizi Editore     Laterza Anno         2015 Pag.           496 Euro         25,00       100 anni che hanno unito il destino dei popoli europei 1900-1918: l’età dell’illusione 1918-1940 l’età dell’odio 1940-1960 l’età della disperazione e della speranza 1960-2000 l’età dell’incertezza La storia del Novecento in Europa parte da est, dai grandi imperi multietnici dove le idee di nazione rompono gli ...

Leggi Articolo »

15 e 16 maggio Festa dei Comitati Toscani per la promozione dei valori risorgimentali

  Programma:   Venerdì 15 maggio  9.30 Piazza Bartelloni (Porta San Marco) – Inizio delle celebrazioni della Difesa di Livorno del 11-11 maggio 1849. Allocuzioni delle Autorità e dell’Ambasciatore del Messico. Deposizione di una corona alle lapidi ai Caduti 10.30 Trasferimento dei partecipanti con Fanfara dell’ Accademia Navale in Piazza Garibaldi e deposizione corona 11.15 Fortezza Nuova – Deposizione corona ...

Leggi Articolo »

Gli italiani sono diventati conservatori?

In uno editoriale recente sul Corriere della Sera Nostalgia di un’Italia diversa Ernesto Galli della Loggia scrive della nascita in questi ultimi tempi di uno atteggiamento conservatore tra gli italiani al di là delle loro collocazioni politico-culturali ed a conferma di questo assunto scrive tra l’altro che la nuova Italia conservatrice sente il bisogno di:….conservare una scuola capace di tenere ...

Leggi Articolo »

Le parole della democrazia

Giulio Ferroni     Il Sole 24 Ore domenica 3 maggio La padronanza della lingua costituisce naturalmente la base di ogni sviluppo civile, di ogni svolgimento di pensiero e di conoscenza, di ogni condivisione, di ogni rapporto con gli altri soggetti e con l’orizzonte comune. E dato che ci è toccato in sorte di nascere e vivere in Italia, la lingua italiana ...

Leggi Articolo »