Home » Tag Archivi: mondo

Tag Archivi: mondo

Ama l’italiano

Autore Annalisa Andreoni Editore Piemme Anno     2017 Pag.       204 Prezzo   Euro 17,50   Elegante, musicale, armoniosa, dolce, piacevole, seducente: per chi ci guarda da fuori, la nostra è la lingua più bella del mondo, tanto da farne la quarta più studiata tra le lingue straniere. Gli italiani, invece, tendono a darla per scontata, ignorando forse che le parole che ancor ...

Leggi Articolo »

La chiesa e lo spettro massonico. Molto spesso sopravvalutato.

Un saggio di Fulvio Conti (il Mulino) mostra che le logge ebbero una parte di rilievo nella Rivoluzione francese e sotto Napoleone, non nel Risorgimento italiano Paolo Mieli      Corriere della Sera 27 dicembre   Perfino Gioacchino Belli, che pure fu un implacabile fustigatore del malcostume nello Stato pontificio, ebbe sentimenti non simpatizzanti nei confronti della massoneria e condivise al fondo ...

Leggi Articolo »

Maria Luisa ha ben 4 statue in suo onore!

Caro Direttore In merito all’articolo pubblicato in Rassegna Stampa Una statua per Maria Luisa, la Magnifica dei Medici stupisce che non si ricordi che Firenze ha 4 (quattro ) statue dedicate a Maria Luisa  e dura è stata la lotta con le diverse amministrazioni comunali per sottolineare l’importanza e la riconoscenza  dovutale, non solo di Firenze ma del mondo,avendo evitato ...

Leggi Articolo »

Una statua per Maria Luisa, la Magnifica dei Medici

Maria Luisa legò il patrimonio di famiglia a Firenze, poi lasciò il Granducato ai Lorena. Grazie a lei i nostri capolavori sono rimasti qui. L’idea: un omaggio, alla luce del sole Paolo Ermini        Corriere Fiorentino 9 dicembre   La Rai sta per celebrare per la seconda volta i Medici, con un’altra grande fiction, e Firenze — che dei Medici fu ...

Leggi Articolo »

Tre storie, una storia. Italia, Europa, Mondo

Autore   Zeffiro Ciuffoletti Editore  Mauro Pagliai Anno     2017Pagine  160Prezzo  12.00 € Il saggio, di lettura scorrevole e ricco di spunti, prende le mosse dalle tre principali crisi che hanno investito l’Italia nel Novecento – una successiva alla Prima Guerra Mondiale, una alla Seconda e una terza scaturita da Tangentopoli – per evidenziare le ragioni dell’immobilismo che affligge il nostro paese ...

Leggi Articolo »

Le False notizie e la Storia

Negli ultimi tempi nella discussione pubblica si sta imponendo come tema politico- culturale  la questione delle Fake news, il termine inglese che indica le notizie false (ahimè l’ennesimo anglismo al posto di corrispondenti parole italiane !). Fino a pochi anni fa una notizia falsa (o esagerata, o distorta) restava confinata tra chi l’aveva inventata e i suoi amici, ai quali ...

Leggi Articolo »

Fiume. L’avventura che cambiò l’Italia

Autore Pier Luigi Vercesi Editore Neri Pozza Anno    2017 Pag.      159 Prezzo  euro 12,50 Il 12 settembre 1919 Gabriele d’Annunzio occupa con un migliaio di uomini il porto adriatico di Fiume. In pochi giorni il suo esercito di «disertori» si moltiplica. È una sfida al mondo intero: alle potenze alleate che non vogliono riconoscere l’italianità di quella città e al ...

Leggi Articolo »

Questa nostra Italia. Luoghi del cuore e della memoria

Autore    Corrado Augias Editore:   Mondadori Anno       2017 Pagine:    342 Prezzo     Euro 20,00   A dispetto delle tante divisioni, storiche e attuali, c’è qualcosa che ci accomuna come italiani. Una serie di tratti che ci rendono immediatamente riconoscibili in qualsiasi luogo del mondo; nel male ma anche nel bene. Corrado Augias ci accompagna in un viaggio alla scoperta di ciò che ...

Leggi Articolo »

E Russell incontrò Lenin

Mario Ricciardi  Sole 24 Ore 28 ottobre   Nel maggio del 1920 una delegazione di “osservatori imparziali”, messa insieme dal Governo Britannico su richiesta dei sindacati, arriva a San Pietroburgo con l’incarico di studiare le condizioni economiche, politiche e sociali del paese a meno di tre anni dalla rivoluzione bolscevica. Tra i delegati c’è anche il matematico e filosofo Bertrand ...

Leggi Articolo »

il mito del Grande Uomo

Emilio Gentile   IL sole 24 Ore  8 ottobre   La storia universale, la storia di quanto l’uomo ha compiuto in questo mondo altro non è, in sostanza, se non la storia dei grandi uomini che hanno operato quaggiù. Furono questi Grandi, i condottieri dell’umanità; gli ispiratori, i campioni e, in un senso vasto, gli artefici di tutto quello che la ...

Leggi Articolo »

Soffici e Rosai. Realismo sintetico e colpi di realtà

Scuderie Medicee  Poggio a Caiano 7 ottobre 2017 / 7 gennaio 2018   Il Museo Soffici e del ’900 italiano e il Comune di Poggio a Caiano, con il patrocinio della Regione Toscana propongono dal 7 ottobre 2017 al 7 gennaio 2018 alle Scuderie Medicee Soffici e Rosai. Realismo sintetico e colpi di realtà, una esposizione a cura di Luigi ...

Leggi Articolo »

Giù le mani dal grande genovese

Lettere al Corriere della Sera  Domenica 10 settembre Caro Aldo, si è iniziato in America togliendo le statue dei confederati. Adesso si eliminano le statue in ricordo di Cristoforo Colombo. Poi, c’è da scommetterci, la moda prenderà piede nel mondo. E allora toglieremo le statue dedicate agli antichi romani, ai greci, ai faraoni, tutta gente guerrafondaia. Lo sono stati pure ...

Leggi Articolo »

Lezioni sul meridionalismo
Nord e Sud nella storia d’Italia

A cura di SABINO CASSESE Editore Il Mulino Collana Saggi Anno     2016 pag.        384 Prezzo   € 25,00   Da Villari a Franchetti, da Sonnino a Nitti, da Gramsci a Salvemini e Gobetti, i più importanti intellettuali e uomini politici dell’età liberale hanno considerato il divario Nord/Sud «la questione nazionale per eccellenza». Dopo il ventennio fascista, che cancellò dal dibattito pubblico ...

Leggi Articolo »

La chanson de geste di Botescià

Alfredo Sessa Corriere della Sera 22 agosto Ottavio Bottecchia fu un campione imperfetto, come tutti i veri campioni. Amava pedalare tra il silenzio delle montagne, che sembravano rimandare l’eco del suo mutismo di corridore veneto, povero, semplice e solido. Senza immaginare di ritrovarsi, un giorno, avvolto dal frastuono di una improvvisa fama sportiva. Aveva, per carattere, la solitudine come compagna. ...

Leggi Articolo »

I costumi di Zeffirelli in mostra a Castiglioncello

14 luglio/10 settembre Rende omaggio alla passione per il cinema del grande maestro Franco Zeffirelli la mostra che è stata aperta il 14 luglio al castello Pasquini di Castiglioncello, frazione di Rosignano Marittimo (Livorno): Franco Zeffirelli al castello  Costumi di scena della Fondazione Cerratelli Visitabile fin al 10 settembre, curato da Floridia Benedettini e Diego Fiorini, l’allestimento vuole valorizzare il ...

Leggi Articolo »

Populismo e stato sociale

Autore    Tito Boeri Editore    Laterza Anno       2017 Pag.         49 Prezzo     Euro 9,00 L’affermazione del populismo è figlia della perdita di credibilità della classe dirigente e di uno stato sociale che non è in grado di proteggere ampi strati della popolazione dai cambiamenti indotti dalla globalizzazione e dal progresso tecnologico. Occorre dare risposte innovative, eliminando i trattamenti di favore di chi ...

Leggi Articolo »

Un mondo senza storia? La falsa utopia della società della poststoria

Autore  Francesco Germinario Editore Asterios Anno     2017 Pagine  126 Prezzo  Euro 16,00   Nella cultura dominante si è affermata, negli ultimi decenni, la certezza che la Storia sia da osservare come una dimensione introdotta dall’esterno in un Occidente che si pone ormai nella poststoria. La Storia è stata una lunga catena di sofferenze e di stermini. Essa è stata; ma ...

Leggi Articolo »

Carlo e Nello all’ombra di Croce. I percorsi intellettuali dei Rosselli

Antonio Carioti  Corriere della Sera 3 giugno Assassinati insieme da sicari francesi di destra a Bagnoles-de-l’Orne, in Normandia, il 9 giugno del 1937, i fratelli Rosselli sono comprensibilmente accomunati nel ricordo. Ci sono vie e piazze intitolate non all’uno o all’altro, ma a entrambi. Le carte di entrambi e della madre Amelia, depositate a lungo presso la Fondazione Rosselli di ...

Leggi Articolo »

1927 Il RITORNO IN ITALIA al Museo Ferragamo

Museo  Salvatore Ferragamo Palazzo Spini Feroni Firenze  19 maggio2017/2 maggio 2018 Orario 10-19,30 Nel 2017 ricorrono novant’anni dal ritorno di Salvatore Ferragamo in Italia, nel 1927, dopo dodici anni trascorsi negli Stati Uniti. In occasione di questo anniversario, il Museo Salvatore Ferragamo ha ideato un progetto espositivo che si apre a una panoramica sull’Italia degli anni venti, decennio al quale ...

Leggi Articolo »

La Repubblica italiana in marcia.

In Francia il movimento politico  En Marche!, nato un anno fa, ha portato alla conquista della presidenza della Repubblica il suo fondatore Emmanuel Macron, sanzionando la crisi dei partiti storici francesi, mettendo al centro del suo programma un piano di modernizzazione nel campo sociale, economico e culturale con adesione ai valori dell’Europa e alle leggi della globalizzazione “Il mondo e ...

Leggi Articolo »