Home » Risorgimento Firenze » Pubblicazioni » Saperi, sapori, paesaggi. La Toscana della mezzadria

Saperi, sapori, paesaggi. La Toscana della mezzadria

Saperi, sapori, paesaggi.  La Toscana della mezzadria

a cura di Pier Luigi Ballini

 

Edizioni dell’assemblea-Regione Toscana

Anno  2017

Pag.    148

Contributi di Zeffiro Ciuffoletti, Sergio Valzania, Paolo Nanni, Luigi Zangheri, Anna Guarducci e Leonardo Rombai, Augusto Marinelli

 

L’opera affronta il tema della mezzadria in Toscana in un’ottica pluridisciplinare. L’indagine parte dalla considerazione del contratto agrario in termini storici di lungo periodo, passando in rassegna posizioni di giudizio contrastanti che si sono avvicendate nel tempo e tentando una sintesi storiografica, quanto mai difficile oggi. I saggi qui raccolti illustrano inoltre aspetti dello straordinario lascito della mezzadria in termini di civiltà, di saperi e di cultura (non trascurando i proverbi), da cui non possono prescindere neppure la storia sociale e la storia politica della Toscana. Numerosi i riferimenti alle aree del Chianti e della Valdelsa, in particolare al Comune di Montespertoli, Città del Vino.

Comitato Fiorentino per il Risorgimento – redazione web