Home » Risorgimento Firenze » Pubblicazioni » L’invenzione del diritto

L’invenzione del diritto

Autore    Paolo Grossi

Editore    Laterza

Anno        2017  

Pag.          216

Euro         24

 

Il diritto non piove dall’alto sulle teste dei cittadini. Al contrario, è qualcosa che si trova nelle radici di una civiltà, nel profondo della sua storia, nell’identità di una coscienza collettiva. Deve essere identificato negli strati profondi della società, laddove allignano i valori fondamentali.
La riflessione originale di un grande Maestro sul ruolo cruciale del diritto per la convivenza umana.

 

Paolo Grossi, giurista e storico del diritto, socio nazionale dell’Accademia dei Lincei, è attualmente presidente della Corte costituzionale. È stato insignito di lauree honoris causa in molte università italiane ed estere. Tra le sue pubblicazioni più recenti, per Giuffrè: Scienza giuridica italiana. Un profilo storico 1860/1950; Mitologie giuridiche della modernità; La cultura del civilista italiano. Un profilo storico; Società, diritto, Stato. Un recupero per il diritto; Nobiltà del diritto. Profili di giuristi.

Comitato Fiorentino per il Risorgimento – redazione web