Home » Risorgimento Firenze » Mostre » Leonardo da Vinci, l’ingegno, il tessuto

Leonardo da Vinci, l’ingegno, il tessuto

Museo del Tessuto via Puccetti Prato

 16 dicembre 2018 / 26 maggio 2019

Si è aperta il 16 dicembre al Museo del Tessuto di Prato la mostra Leonardo da Vinci, l’ingegno, il tessuto”, dedicata al genio di Vinci che punta ad evidenziare l’interesse e la sensibilità dell’artista nella messa a punto e nell’invenzione di dispositivi e macchine per una delle attività economiche preponderanti del suo tempo: l’arte tessile. 
La mostra – che si concluderà il 26 maggio del 2019 – vuole essere un efficace strumento di comprensione e  divulgazione attraverso ricostruzioni 3d, apparati multimediali e modellini in scala, e anche un’occasione per valorizzare l’importanza dell’ingegneria meccanica applicata all’industria tessile.

Il percorso espositivo si apre con una prima sezione con le riproduzioni in grande scala di alcuni dipinti di Leonardo.I ritratti e soggetti religiosi presenti in mostra vengono letti con un taglio nuovo e inusuale per mettere in luce gli studi leonardeschi sul panneggio e le sue osservazioni per una migliore restituzione in pittura della consistenza delle stoffe e del movimento delle pieghe secondo i diversi tipi di tessuto.

Nella seconda sezione della mostra,uno scenografico allestimento evoca i meccanismi delle ruote dentate presenti nei disegni di Leonardo e introduce al tema degli studi sui dispositivi e sulle macchine tessili. Un primo multimediale immersivo illustra il processo produttivo della lana e della seta grazie ad una puntuale ricerca iconografica sui trattati e i manoscritti dell’epoca. Un secondo multimediale immersivo – che mescola i disegni di Leonardo presenti nel Codice Atlantico e Codice Madrid I e i modelli dinamici 3d del Museo Leonardiano di Vinci – presenta al pubblico in quale parte del processo produttivo laniero e serico dell’epoca si concentrano i progetti di Leonardo. 
In mostra anche i modelli storici in legno e metallo concessi in prestito dal Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
 

ORARIO

Martedì – giovedì: 10-15
Venerdì e sabato: 10-19
Domenica: 15-19 Lunedì chiuso

L’ingresso al Museo è consentitofino a 30 min. prima della chiusura Aperture straordinarie per gruppi su prenotazione
Il museo effettua le seguenti chiusure annuali: 15 AGOSTO, 25 DICEMBRE

Orari delle festività natalizie 2018
Sabato 8 dicembre: 10-19
Martedì 25 dicembre: chiuso
Mercoledì 26 dicembre: 15-19
Martedì 1 gennaio: 15-19
Domenica 6 gennaio: 15-19

INGRESSO

Intero: 7 Euro visitatori singoli 7-65anni
Ridotto: 5 Euro  visitatori oltre i 65 anni, studenti 7-26 anni
Gruppi: 5 Euro, superiori alle 10 unità
Scuole: 4 Euro, studenti di classi scolastiche
Gratuito: bambini fino a 6 anni, visitatori disabili e loro accompagnatori, accompagnatori dei gruppi (2 per gruppo max. 25 persone), guide turistiche, giornalisti accreditati, soci Associazione Amici del Museo del Tessuto, possessori Edumuseicard, soci ICOM

Fiorentino, è laureato in architettura. Militante nei gruppi della sinistra rivoluzionaria (Potere Operaio), nei primi anni 70 inizia l’attività di insegnamento, prima nelle scuole medie e successivamente, abilitatosi in Storia dell’Arte, nelle scuole di indirizzo artistico. Con l’insegnamento prende progressivamente coscienza del suo ruolo professionale fuori da ogni logica ideologica, per cui si allontana dalle posizioni estremistiche di sinistra degli anni giovanili e si avvicina sempre di più a posizioni liberal-democratiche. E’ tra i fondatori, negli anni 80, della Gilda degli Insegnanti, associazione che cerca di tutelare la valenza professionale dei docenti e, nel dicembre 2005, del Gruppo di Firenze per la scuola del merito e della responsabilità. E’ Presidente del Comitato Fiorentino per il Risorgimento, del cui sito è direttore.