Home » Prossimi appuntamenti » La storia di Piazza Indipendenza come luogo simbolo del Risorgimento a Firenze

La storia di Piazza Indipendenza come luogo simbolo del Risorgimento a Firenze

Mercoledì 24 aprile ore 16,30

Sala delle Feste -Palazzo Bastogi, via Cavour 18, Firenze 

Invitano la cittadinanza all’incontro

La storia di Piazza Indipendenza come luogo simbolo del Risorgimento a Firenze

 

Presiede

Ornella Grassi Comitato di Piazza indipendenza

Introduce

Il Presidente del Consiglio Regione Toscana

Interventi

Sergio Casprini Comitato Fiorentino  per il Risorgimento

La Storia di Piazza Indipendenza nello sviluppo urbano di Firenze

 Fabio Bertini Coordinamento Toscano dei Comitati Risorgimentali

La rivoluzione del 27 aprile 1859 a Firenze

 

Durante l’incontro saranno proiettate foto  dei Fratelli Alinari di Piazza Indipendenza

 

Ingresso libero

Fiorentino, è laureato in architettura. Militante nei gruppi della sinistra rivoluzionaria (Potere Operaio), nei primi anni 70 inizia l’attività di insegnamento, prima nelle scuole medie e successivamente, abilitatosi in Storia dell’Arte, nelle scuole di indirizzo artistico. Con l’insegnamento prende progressivamente coscienza del suo ruolo professionale fuori da ogni logica ideologica, per cui si allontana dalle posizioni estremistiche di sinistra degli anni giovanili e si avvicina sempre di più a posizioni liberal-democratiche. E’ tra i fondatori, negli anni 80, della Gilda degli Insegnanti, associazione che cerca di tutelare la valenza professionale dei docenti e, nel dicembre 2005, del Gruppo di Firenze per la scuola del merito e della responsabilità. E’ Presidente del Comitato Fiorentino per il Risorgimento, del cui sito è direttore.