Tribuna

Il revival neoborbonico: la parola agli storici

Fulvio Cammarano   Mente Politica 7 ottobre *   La questione del ritorno di nostalgie neoborboniche in alcune regioni del sud quest’estate, in Puglia ha preso le sembianze di una proposta di legge regionale per una giornata della memoria delle vittime meridionali dell’unificazione italiana. Si tratta di un progetto che va ben aldilà dei consueti e periodici revival destinati a riempire ...

Leggi Articolo »

Breve cronaca di un ordinario XX Settembre

Alberto Lopez  Comitato Fiorentino per il Risorgimento Come di consueto il venti settembre a Firenze si è celebrata la ricorrenza della Breccia di Porta Pia (1870) che sancisce la fine del potere temporale della Chiesa e il ricongiungimento di Roma all’Italia, grazie alla costanza di alcune associazioni – tra queste il Circolo Piero Gobetti e la Fondazione Ernesto Rossi e ...

Leggi Articolo »

No all’educazione civica come materia scolastica!

Adalberto Scarlino  Pensalibero.it 16 agosto L’educazione civica è l’insegnante – ogni serio insegnante – che entra in classe: nel modo di parlare, di dialogare, di insegnare, appunto; di spiegare semplicemente, di applicare e far rispettare, le regole; a partire da se stesso, è ovvio. Attenzione, puntualità negli orari, decoro minimo nel vestire, corretto rapporto scuola-famiglia,chiarezza e decisione verso quei genitori ...

Leggi Articolo »

Ius soli e migranti, critiche sensate e paranoie identitarie

Gli oppositori si sono distinti per la loro sgangherata demagogia. I veri punti deboli della legge riguardano il fatto che è una concessione automatica, priva di requisiti che ne rafforzino il valore simbolico Ernesto Galli della Loggia  Corriere della Sera 18 giugno Pur essendo favorevole in linea generale alla nuova legge sulla nazionalità in discussione al Senato, trovo che le ...

Leggi Articolo »

Il turismo? Ricchezza, non incuria

I visitatori sono una risorsa: un acquazzone di denaro da gestire con intelligenza. Altrimenti esondano i canali e saltano i tombini Gian Antonio Stella Corriere della Sera 3 giugno Firenze e Venezia non ne possono più, di un certo turismo prepotente. C’è chi dirà che è facile fare gli insofferenti con la pancia piena e chissà quante altre realtà vorrebbero ...

Leggi Articolo »

Il falso mito illuminista della democrazie diretta

Giovanni Belardelli  Corriere della Sera 12 maggio Dovrebbe essere ormai evidente che la democrazia diretta praticata dal Movimento Cinque Stelle ha ben poco di democratico: perché la decisione ultima spetta sempre a Beppe Grillo, come si è visto nel caso della candidata a sindaco di Genova, ma anche perché la piattaforma «Rousseau», nonostante si richiami al massimo teorico di una ...

Leggi Articolo »

Le scuole italiane e il tabù della bocciatura

Da anni il sistema d’istruzione italiano si regge sulle promozioni d’ufficio. Così la scuola rinuncia a selezionare gli studenti in base al merito   Ernesto Galli Della Loggia Corriere della Sera 29 aprile   «Se tutti gli studenti avessero i voti che meritano non verrebbe promosso più del 20 per cento». Spetta a un professore di un istituto tecnico commerciale ...

Leggi Articolo »

Il gran Mufti alleato di Hitler contro gli ebrei

Giovanni Sabbatucci    La Stampa 20 aprile Il 25 aprile è la data scelta dall’Italia repubblicana per celebrare la fine dell’occupazione nazifascista e la riconquista delle libertà politiche e civili. Naturale che a festeggiare la ricorrenza siano in primo luogo le associazioni partigiane, seppur ormai trasformate, col passare degli anni, in associazioni politico-culturali. Meno naturale che i dirigenti dell’Anpi ritengano doveroso ...

Leggi Articolo »

Turismo a Firenze: un passo avanti, e uno indietro

Paolo Ermini Corriere Fiorentino 13 aprile Non c’è che da insistere, le somme si tireranno alla fine. Ci sono voluti anni perché la sinistra italiana, o almeno una sua parte, si convincesse che la battaglia per la legalità e la sicurezza non è affatto una battaglia di destra; allo stesso modo la sinistra fiorentina, che governa da Palazzo Vecchio, prima ...

Leggi Articolo »

L’Italia di Romeo

Guido Pescosolido  Il Foglio 19 marzo   Trent’anni addietro, il 16 marzo 1987, scompariva Rosario Romeo, uno dei maggiori storici italiani del Novecento, l’ultimo di una galleria di grandi politici ed intellettuali che la Sicilia ha dato alla cultura ed alla vita pubblica italiana. Le sue opere storiche spaziano dal Medioevo all’Età moderna e contemporane, ma la sua fama internazionale ...

Leggi Articolo »

La lingua che stiamo perdendo

Ernesto Galli Della Loggia Corriere della Sera   25 Febbraio È certo che se i giovani italiani stanno perdendo l’uso corretto della lingua — e, cosa ancora più importante, la stessa capacità di esprimersi ricorrendo alla parola scritta — la responsabilità non è solo della scuola. Proprio chi, come il sottoscritto, ha firmato l’ormai famoso appello in proposito di un certo ...

Leggi Articolo »

Così il turismo è come veleno. Lo Stato salvi Venezia e l’Italia

Ernesto  Galli della Loggia   Corriere della Sera 14 febbraio A costo di apparire ripetitivi e noiosi, a costo di doversi sentire dire che bisogna occuparsi come al solito di «ben altro», non bisogna stancarsi invece di dirlo e di scriverlo: il nostro patrimonio urbano, paesaggistico e artistico è sull’orlo del collasso. E di questo collasso, delle sue cause e dei ...

Leggi Articolo »

Europa senza identità che rinuncia a storia e valori

Nelle nostre società ha avuto via libera una modernità culturale tanto superficiale quanto pervasiva. Di un tale orientamento dal sapore vagamente nichilistico la principale vittima è stata il passato

Leggi Articolo »

Febbraio 1878: a Firenze si inaugura il Cimitero agli Allori

Grazia Gobbi Sica     Comitato Fiorentino per il Risorgimento Portale per la Storia della città di Firenze   Il 1878 si era aperto con la morte di due figure che avevano segnato la storia dell’Italia: il re Vittorio Emanuele II iI 9 gennaio e il papa Pio IX il 7 febbraio. Nella cronaca della città del quotidiano «La Nazione» di mercoledì ...

Leggi Articolo »

Educare non solo istruire

EDUCARE NON SOLO ISTRUIRE CONTRO IL BUONISMO DI STATO  Questa scuola sommamente democratica, che da troppo tempo ha smesso di pretendere, è una scuola sempre più classista. Chi può, infatti, già da tempo manda i figli negli istituti privati, se non all’estero; chi ha meno possibilità, ma è consapevole della catastrofe, supplisce con l’impegno personale. Susanna Tamaro  Corriere della Sera ...

Leggi Articolo »

Un Paese senza élite

Claudio Giunta  Sole 24  Ore 18 dicembre Compie centocinquant’anni quest’anno un saggio che non molti hanno letto, ma che chi ha letto non ha dimenticato, anzi lo riapre ogni tanto per prendere esempio e ispirazione: Di chi è la colpa? di Pasquale Villari. In novant’anni di vita, Villari (1826-1917) riuscì ad essere molte cose: uno dei più autorevoli storici della ...

Leggi Articolo »

Alle origini dell’indipendenza della Toscana

  Alberto Lopez  Comitato fiorentino per il Risorgimento Mercoledì 7 dicembre nella Sala Gonfalone del Palazzo del Pegaso ( più noto storicamente come Palazzo Panciatichi ) a Firenze si è tenuta la presentazione del dizionario storico curato da Fabio Bertini “Le Comunità Toscane al tempo del Risorgimento” ( pagg.1529, Editore De Batte, Livorno). Sono intervenuti Eugenio Giani, presidente del consiglio ...

Leggi Articolo »

La Politica e gli ideali perduti

La gigantesca redistribuzione delle risorse su scala mondiale è avvenuta a spese dei cittadini europei e americani. Le diseguaglianze sono aumentate. La Destra e la Sinistra non solo si sono accorte con grande ritardo di come si stavano mettendo le cose, ma poi non hanno saputo cosa fare Ernesto Galli Della Loggia    Corriere della Sera 15 novembre Nessun esponente politico ...

Leggi Articolo »

Quel silenzio tombale delle istituzioni sull’annessione del Veneto all’Italia

A Cittadella (Padova), sventolerà il Leone di San Marco a mezz’asta, in segno di lutto Ernesto Galli Della Loggia   Corriere della Sera 21 ottobre Da sabato, a quel che riferiscono le cronache, sul municipio Cittadella, un comune poco lontano da Padova, la bandiera veneta con il leone di san Marco sventolerà a mezz’asta con il segno del lutto, a ricordo ...

Leggi Articolo »

La bellezza perduta nelle nostre città

Ernesto Galli della Loggia  Corriere della sera 9 ottobre A chi appartengono Firenze, Roma, Venezia, i grandi luoghi della bellezza italiana? A chi anche quelli meno noti, i tanti borghi sparsi nella Penisola, per esempio quelle autentiche gemme dell’Umbria che sono Bevagna e Montefalco? Chi ha titolo a decidere del loro destino? si chiede inevitabilmente chi oggi visita questi luoghi ...

Leggi Articolo »