Home » Risorgimento Firenze » Lettere al Direttore

Lettere al Direttore

Il patrio suolo e i ragazzi venuti da lontano

Caro Direttore Cari  amici risorgimentali, sulla situazione reale dei minori stranieri in Italia, di cui ho avuto qualche esperienza, come insegnante e come operatore volontario, posso testimoniare che la vita di molti di questi ragazzi, nel nostro Paese, si svolge di fatto all’insegna della precarietà, e che li vedo meno tutelati, rispetto ai loro coetanei in possesso della cittadinanza italiana, ...

Leggi Articolo »

Per dare la cittadinanza agli stranieri è forse un problema aspettare i 18 anni ?

  Caro Direttore Nell’ editoriale di gennaio Il patrio suolo e lo Jus soli fai una presentazione equilibrata delle questioni che poni, attenta a sottolineare le condizioni essenziali per avere la cittadinanza italiana, pur lasciando al lettore il giudizio sul se e sul come questo disegno di legge le garantisca. Io ho molti dubbi in proposito e francamente non ho ...

Leggi Articolo »

Maria Luisa ha ben 4 statue in suo onore!

Caro Direttore In merito all’articolo pubblicato in Rassegna Stampa Una statua per Maria Luisa, la Magnifica dei Medici stupisce che non si ricordi che Firenze ha 4 (quattro ) statue dedicate a Maria Luisa  e dura è stata la lotta con le diverse amministrazioni comunali per sottolineare l’importanza e la riconoscenza  dovutale, non solo di Firenze ma del mondo,avendo evitato ...

Leggi Articolo »

Sulle False notizie e la Storia.

Caro Direttore, il tuo editoriale (Le False notizie e la Storia) è come sempre attinente e colto e sollecita meditazioni. Quando ancora non si usava in Italia questa espressione, fake news, un po’degradante per il nostro sistema culturale, e si usava il termine false notizie l’espressione era adoperata ampiamente. C’erano i casi storici a cui ti riferisci. Si spargevano false ...

Leggi Articolo »

Sui parchi della Rimembranza. Lettere al direttore

Caro Direttore In riferimento all’ articolo sui parchi della Rimembranza, in tempi di impietosi abbattimenti di alberi sui nostri viali cittadini, (per pericolo di loro caduta, ma forse anche per altre ragioni), vorrei che si ricostruisse, almeno sulle pagine del Sito del Comitato Fiorentino per il Risorgimento, la mappa dei parchi della rimembranza fiorentini, precedenti a quello “unificato“, ubicato vicino ...

Leggi Articolo »

Fabio Bertini interviene sull’Editoriale di Agosto

Caro Direttore Condivido l’elegante editoriale del mese di Agosto (L’arte del Buon Governo) che mi pare appropriato e sostanzioso. Ma vorrei cogliere uno spunto su cui rifletto da tempo. Debbo dire che quel “facciamo gli italiani” mi sembra emblematico di un atteggiamento dottrinario della classe dirigente italiana che, compiuto il Risorgimento ad opera di una coralità, non necessariamente maggioritaria, ma ...

Leggi Articolo »

Luglio: nella storia mese di lotte per la libertà ma anche no

Caro direttore, Nel tuo editoriale di luglio per completezza d’informazione va precisato che nel marzo del 1960, dopo le dimissioni di un governo Segni, il presidente della Repubblica Giovanni Gronchi affidò l’incarico per un altro governo a Ferdinando Tambroni, notabile anche lui democristiano, più volte ministro degli Interni. Tambroni formò un governo monocolore democristiano che ottenne in Parlamento i voti ...

Leggi Articolo »