Home » Risorgimento Firenze » Focus (pagina 4)

Focus

Esistono gli italiani?

L’Italia non è mai stata una nazione, e non lo sarà mai … L’unità d’Italia che pomposamente si festeggia o si dileggia, a seconda delle opportunità politiche, è la più grande catastrofe abbattutasi sulla nostra penisola … I soli ad avvantaggiarsene veramente sono stati i preti, che hanno esteso i confini dello Stato della Chiesa fino a farli coincidere con ...

Leggi Articolo »

La petizione del Comitato Fiorentino: espressione di volontà popolare

Government of the people, by the people, for the people.

Leggi Articolo »

Patria e Onore

Patria ed onore a grandi caratteri sono scritti sulla controfacciata, in alto, dell’Accademia Navale di Livorno, controfacciata che si apre su un grande piazzale , dominato  nella parte verso il mare dalla mole di un veliero ottocentesco interrato. In questo suggestivo scenario si è conclusa sabato 14 maggio la festa dei comitati toscani del Risorgimento con la spettacolare coreografia di ...

Leggi Articolo »

L’Italia senza la bussola

Patria est ubicumque est bene Cicerone Per Cicerone  nella sua visione etica della società la Patria è qualsiasi luogo dove si sta bene non solo con noi stessi ma anche con gli altri appartenenti alla nostra comunità. La Patria esiste se c’è forte senso di appartenenza ad una comunità nazionale e se  le classi dirigenti  sono mosse in primo luogo ...

Leggi Articolo »

Municipi e Nazione

  …E può far sorridere – o suscitare indignazione – il richiamo delle camice verdi della Lega al federalismo dei Cattaneo, dei Ferrari e dei Gioberti, i quali volevano realizzare un’entità statale su basi federali per garantire alla nazione italiana indipendenza politica, emancipazione civile e progresso sociale dopo secoli di asservimento a potenze straniere. Nel loro progetto alternativo allo stato ...

Leggi Articolo »

Risorgimento e … monumenti

…questa prematura ed immatura smania dei monumenti è oggimai come quella degli indirizzi una delle piaghe d’Italia…i promotori si ritengono sdebitati d’ogni altro e più urgente dovere… non interverrò ad inaugurazioni di statue o altro, mi sembrano inutili e dannosi… Mazzini 1871

Leggi Articolo »

Le Ferite della Storia

E’ appena uscito un libro di Massimo Viglione , cattolico tradizionalista, “1861. Le due Italie. Identità nazionale, unificazione,  guerra civile”, in cui si attacca il Risorgimento

Leggi Articolo »

Scuola e Risorgimento

Giorni fa mi è capitato tra le mani un volumetto sgualcito ed ingiallito dal tempo, con sulla copertina una grossa coccarda tricolore accanto alla quale sta scritto “ Nel primo centenario dell’Unità d’Italia. I grandi fatti che portarono all’Unità…nelle prima pagina si legge “ questo volume è consegnato per incarico del ministro della Pubblica Istruzione…”Seguono firma del preside e timbro ...

Leggi Articolo »

La Lega di Bossi e l’uso ideologico della storia

Dall’Alpi a Sicilia Dovunque è Legnano dall’inno di Mameli

Leggi Articolo »

Confindustria ed il 17 Marzo

In questi giorni ha suscitato discussione e polemiche  la richiesta al governo da parte dei vertici della Confindustria, a partire dal presidente Emma Marcegaglia, di sopprimere la festività  del  17 Marzo, istituita quest’anno per celebrare il cinquantacentenario dell’Unità d’Italia. Le ragioni :Un giorno di festa in più (anche se questo anno ci sono poche feste infrasettimanali) nelle fabbriche provocherebbe  un  ...

Leggi Articolo »

Ritratti e personaggi – Il Risorgimento in Italia e in Toscana

In collaborazione con la Libreria dei Servi di Firenze sono stati presentati, nel periodo ottobre-novembre 2010, volumi riguardani il Risorgimento in Italia e in Toscana.

Leggi Articolo »