Home » Risorgimento Firenze

Risorgimento Firenze

Il set delle mille e una notte. Il castello di Sammezzano nella storia del cinema

Giovedì 28 giugno 2018 ore 18 Biblioteca della Toscana Pietro Leopoldo Palazzo Cerretani, piazza dell’Unità Italiana 1, Firenze si terrà la presentazione del volume Il set delle mille e una notte. Il castello di Sammezzano nella storia del cinema di Carlo Menicatti, Edizioni dell’Assemblea. Il volume, incentrato sull’analisi dei film che hanno avuto come set il castello di Sammezzano, si ...

Leggi Articolo »

La maturità dei ragazzi del ’99. Cent’anni fa si fece in trincea

Quest’anno fanno l’esame gli ultimi ragazzi nati nel Novecento. Un secolo fa, ai loro trisnonni richiamati in guerra, toccò farla combattendo fra il Piave e il Monte Grappa Antonio Carioti Corriere della Sera 18 giugno I ragazzi del ’99 oggi sono gli alunni delle scuole secondarie superiori che, nati appunto nel 1999, tra poco dovranno affrontare l’esame di maturità allo ...

Leggi Articolo »

Baracca. L’ultimo amore

Autori     Eugenio Barbera – Domizia Carafòli Editore   Est Press Anno       2018 Pag.         271 Prezzo     € 14,33   Si tratta della storia d’amore segreta tra l’eroe della prima Guerra Mondiale – il leggendario aviatore Francesco Baracca – e una giovanissima ragazza friulana. Di questo amore restano tredici lettere che Baracca scrisse alla ragazza (profuga a Milano) nei suoi ultimi mesi di ...

Leggi Articolo »

Israele, un sogno incompleto

Ugo Tramballi  Sole 24 Ore  19 maggio   «I primi israeliani spesso non erano felici della loro vita privata ma credevano nel loro Paese e nel loro futuro. Avevano un sogno. Questa, forse, è la differenza più profonda fra gli israeliani di allora e quelli di oggi», scrive lo storico Tom Segev in 1949. The First Israelis (Free Press, 1998). ...

Leggi Articolo »

Per sogni e per chimere – Giacomo Puccini e le arti visive

Fondazione Centro Studi Ragghianti via San Micheletto 3 Lucca dal 18 maggio al 23 settembre   Nel 160° anniversario della nascita del musicista, una grande mostra per scoprire il rapporto tra Giacomo Puccini e gli artisti del proprio tempo e indagare l’influenza che il compositore e la sua estetica esercitarono sulle arti visive in Italia tra la fine dell’Ottocento e i primi ...

Leggi Articolo »

La ragazza di Marsiglia

Autore     Maria Attanasio Editore     Sellerio Anno         2018 Pag.           344 Prezzo       € 15,00   Chi sfogliasse “L’album dei Mille“, galleria fotografica degli eroi dell’impresa garibaldina, al n. 338 troverebbe la foto di Rosalia Montmasson, l’unica donna che s’imbarcò alla volta della Sicilia. Chi era quest’oscurata protagonista del Risorgimento? Una ragazza che incontra e si innamora di un giovane rivoluzionario pieno di ...

Leggi Articolo »

Il Ponte di Santa Trinita a Firenze

Il ponte sorge tra Ponte Vecchio e Ponte alla Carraia; prende il nome dalla vicina chiesa della Santa Trinità ed è uno dei ponti più belli di tutta Italia e fra i più eleganti d’Europa. Costruito nel 1252, con il patrocinio della famiglia Frescobaldi, unisce Piazza Santa Trinita a Piazza de’ Frescobaldi, con due importanti palazzi a testa del ponte: ...

Leggi Articolo »

È viva la lezione di Modigliani

Il primato della lotta alla disoccupazione contro il monetarismo dominante. Cento anni fa nasceva l’economista premio Nobel, costretto all’esilio dalle leggi razziali di Mussolini Giorgio la Malfa Corriere della Sera 2018   Franco Modigliani — uno dei maggiori economisti della seconda metà del Novecento, premio Nobel per l’Economia nel 1985 — era nato un secolo fa, il 17 giugno 1918. ...

Leggi Articolo »

Storia della Coppa del mondo di Calcio

Politica, sport, globalizzazione   Autori     Riccardo Brizzi, Nicola Sbetti Editore     Le Monnier Anno        2018 Pag.         266 Prezzo     € 16,00   La Coppa del mondo non è soltanto una manifestazione sportiva, ma è anche un evento dalle importanti ripercussioni politiche. Celebri sono le strumentalizzazioni propagandistiche effettuate da dittatori come Mussolini e Videla delle vittorie mondiali della nazionale italiana negli anni Trenta ...

Leggi Articolo »

In principio fu Sandro Pertini

GIOVANNI BELARDELLI  Corriere della Sera 31 maggio Per una singolare coincidenza, il Mulino ha dato alle stampe due corposi volumi sui presidenti della Repubblica (in uscita il 21 giugno) proprio quando la crisi politica seguita alle elezioni del 4 marzo ha riportato all’attenzione l’importanza che la prima carica dello Stato riveste nel nostro ordinamento. Con una trentina di autori e ...

Leggi Articolo »

Festa della Repubblica. Il popolo, l’élite, le Istituzioni della Nazione

Un popolo che ignora il proprio passato non saprà mai nulla del proprio presente. Indro Montanelli   In democrazia politicamente si definisce il popolo l’insieme dei cittadini di una nazione a qualsiasi ceto sociale appartengano, l’élite è invece la parte più autorevole del popolo per livello sociale e culturale e quindi sempre in democrazia è anche la classe dirigente di ...

Leggi Articolo »

Donne nel 68

Editore Il Mulino Anno     2018 Pag.       312 Prezzo   € 23,00         «La manifestazione non era autorizzata… cantavamo e distribuivamo volantini fermandoci ai semafori…, poi ci siamo ricordate che in genere una manifestazione non rispetta i semafori. Due poliziotti in motocicletta si sono messi a seguirci e commentavano tra loro: “Mo’ ce se so’ messe pure le donne”… ...

Leggi Articolo »

L’Italia Hallywood

Museo Salvatore Ferragamo Firenze “L’Italia a Hollywood”, ospitata dal 24 maggio 2018 al 10 marzo 2019 al museo Ferragamo all’interno di Palazzo Spini Feroni, si propone come un’esposizione a metà tra cinema, arte e moda. Divisa in otto sale, è curata da Giuliana Muscio e Stefania Ricci, quest’ultima direttrice del museo. L’allestimento scenografico vede ancora una volta protagonista Maurizio Balò. ...

Leggi Articolo »

Un viaggio nella Santa Croce d’Italia

In occasione della ricorrenza della battaglia di Curtatone e Montanara (29 maggio 1848) Saluto del Presidente dell’Opera di Santa Croce Irene Sanesi Saluti istituzionali Introduce Adalberto Scarlino (Comitato Fiorentino per il Risorgimento) Intervengono Fabio Bertini (Università degli Studi di Firenze) Presentazione del saggio “Note di viaggio nella Santa Croce d’Italia” Giuseppe De Micheli (Opera di Santa Croce) La materia della ...

Leggi Articolo »

Ponte alla Vittoria

Il ponte alla Vittoria è un ponte di Firenze, il primo a valle al di fuori del centro storico, nei pressi del piazzale di ingresso al parco delle Cascine. La prima struttura del ponte fu fatta costruire dal Granduca Leopoldo II nel 1835 in onore di san Leopoldo, da cui prese il nome originale di ponte San Leopoldo, anche se ...

Leggi Articolo »

Un Paese che va rifondato

La nostra democrazia ha bisogno di un forte richiamo all’impegno nazionale. Il Paese per disperazione è tentato dalle sirene dell’avventurismo politico Ernesto Galli della Loggia Corriere della Sera 18 maggio   Ha ragione Giuliano Ferrara — restituitosi finalmente alla sua intelligenza dopo il fatuo ottimismo che ostentava nella stagione che si chiude — quando ha scritto che «c’è qualcosa di ...

Leggi Articolo »

Dio in uniforme

Cappellani, catechesi cattolica e soldati in età moderna   Autore Vincenzo Lavenia Editore Il Mulino Anno     2018 Pag.       294 Prezzo   € 28 Nel contesto delle guerre di religione cinquecentesche maturò un progetto missionario rivolto ai soldati, con la stesura di catechismi destinati agli uomini in armi e l’introduzione delle prime cappellanie stabili a fianco delle truppe. Guardando alla teologia, alla ...

Leggi Articolo »

4 novembre 2018: Il Centenario della Vittoria nella Grande Guerra

Il Comitato Fiorentino per il Risorgimento scrive al Sindaco di Firenze Dario Nardella                                                                   ***************************** Gentile Sindaco,             ricorre quest’anno – come è noto – il centenario della conclusione della prima guerra mondiale: la Grande Guerra; che desidereremmo fosse degnamente ricordato anche nella nostra Città, con le iniziative che verranno ritenute più opportune, da un convegno, a una serie di ...

Leggi Articolo »

I giovani amano la patria ma non sanno la storia

Lettere al Corriere della Sera 11 maggio   Caro Aldo,  rispondendo a una lettrice, lei scrive che per decenni, dopo il 1948, la parola patria divenne impronunciabile e il tricolore fu confinato nelle caserme e negli stadi di calcio in cui giocava la Nazionale. Ciampi ha «ridispiegato» la bandiera riproponendola con l’inno di Mameli. Ma la parola patria fatica a ...

Leggi Articolo »

La collezione Roberto Casamonti

 Palazzo Salimbeni piazza Santa Trinità Firenze Sessant’anni d’arte contemporanea in un percorso che raccoglie 100 opere, dagli inizi del Novecento agli anni Sessanta: sculture e dipinti , tra cui figurano firme di tutto rispetto come Picasso, Max Ernst, Andy Warhol, ma anche gli italiani Giorgio de Chirico,  Lucio Fontana, Alberto Burri. Sono i capolavori  raccolti in quattro decenni di attività ...

Leggi Articolo »